ARCHIVIO ANNATE        
1994

1995

1996

1997

1998

1999

2000

2001

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2010

2011

2012

2013

2014

   PALMARES DELLA SQUADRA DI CALCIO dal 1989 ad oggi - foto di alcuni trofei conquistati  

TORNA ALL'ANNATA 2013-2014

                               11 novembre 2013

San Quirico

Grassina 2010

3

1

 Marcatori: (Panico, Meucci (r), Sicoli L.)

                              

“VAMOS ...!!!”

 

Il commento

Il San Quirico continua la sua marcia battendo la neopromossa Grassina 2010 in una gara ben giocata.

Si parte con Rossi, Petrotto, Triboli, Giani, Izzo, Bacci, Sferragatta, Meucci, Giuntini, Panico, L. Sicoli.

Il San Quirico parte subito forte e si rende pericoloso al 2’ con Sferragatta che calcia a lato da favorevole posizione. Al 3’ Giuntini lancia Sicolinho che si invola sulla fascia e rimette al centro un pallone che nessuno raccoglie. Al 7’ annullato goal a Izzo sugli sviluppi di un corner. Il San Quirico fa la partita. Al 10’ stupendo lancio di Sferragatta per Sicoli che devia al volo un pallone sul quale il portiere avversario compie un autentico miracolo. In evidenza ancora lo scatenato Sicoli al 15’, lesto a calciare l’ennesimo traversone. Al 16’ bello “uno-due” sulla fascia tra Bacci e Panico. Al 27’ fallo laterale di Sicoli con palla che attraversa tutta l’area ed arriva a Bacci che calcia alto da ottima posizione. Al 28’ ci prova Sferragatta dalla distanza, ma il portiere c’è anche stavolta. Al 33’ corner di Sicoli per Cipriani che di testa manda di poco a lato. Al 36’ arriva il giusto vantaggio per i padroni di casa grazie a Panico che mete in rete con una deviazione sporca da dentro l’area piccola. Nella ripresa al 3’ bel lancio di Sferragatta per Bacci che aggancia e viene atterrato in area; l’arbitro decreta il calcio di rigore che realizza Meucci con tiro imparabile. Gli ospiti non demordono e riducono subito lo svantaggio al 6’ con Forconi che trova la rete da dentro l’area sugli sviluppi di una punizione calciata da Ferreri. Al 7’ azione spettacolare di Sicoli con assist finale per Panico che spreca clamorosamente di testa. Al 10’ brivido per il San Quirico: gli ospiti calciano una pericolosa punizone dal vertice dell’area con deviazione di testa che finisce fuori di un soffio. Al 15’ splendida girata in area di Sicoli con stupenda risposta dell’ottimo portiere ospite. Al 16’ Colonna sostituisce Bacci. Al 19’ bella cavalcata sulla fascia di Izzo con traversone finale che nessuno raccoglie. Al 21’ Panico ci prova al volo. Al 22’ il San Quirico chiude la gara con lancio perfetto di Sferragatta per Sicoli che infila il portiere avversario con un preciso diagonale. Inizia il valzer delle sostituzioni: al 25’ Gori Savellini sostituisce Panico, mentre 3’ più tardi Izzo lascia il posto a Diotallevi. Al 30’ doppio cambio: Mazza per Petrotto e Cipriani per Sicoli. Al 35’ è proprio Cipriani ad essere lanciato in profondità: il bomber biancorosso entra in area e tenta invano di scartare l’estremo difensore rossoverde che stoppa l’azione. Al 37’ Burrini ci prova dalla distanza. L’arbitro assegna 3’ di recupero, al termine dei quali manda tutti negli spogliatoi.

Adesso, massima concentrazione alla trasferta di giovedì prossimo a Castelnuovo Garfagnana per giocare la gara di ritorno della semifinale regionale contro la compagine dei Gatti Randagi. Si parte dal 4 a 2 casalingo che non permette distrazioni.

Occorrerà davvero il miglior San Quirico per tentare di approdare alla finalissima regionale.

 

In bocca al lupo, ragazzi!!!

 

 

 Cognome

Nome

voto

BACCI

STEFANO

6,5

BOWEN TAYLOR

DAVID

 

BURGASSI

LEONARDO

 

CIPRIANI

MARCO

s.v.

COLONNA

ANGELO

6,5

D'ERRICO

MASSIMILIANO

 

DE  PAOLA

TOMMASO

 

DIOTALLEVI

LORENZO

s.v.

GIANI

ANDREA

6,5

GIGLI

SIMONE

 

GIUNTINI

GABRIELE

7

GORI SAVELLINI

ALESSIO

s.v.

GRANATA

ALESSIO G.

s.v.

IZZO

GREGORIO

7

MANETTI

LORENZO

 

MAZZA

MARCO

s.v.

MEGA

ANTONIO

 

MEUCCI

FRANCO

7

PANICO

CLAUDIO

7

PETROTTO

MARCO

s.v.

ROSSI

TOMMASO

 

SFERRAGATTA

LORENZO

7

SICOLI

LORENZO

7,5

SICOLI

MARCO

 

TRIBOLI

LUIGI

6,5

WOLF

FILIPPO