ARCHIVIO ANNATE        
1994

1995

1996

1997

1998

1999

2000

2001

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

   PALMARES DELLA SQUADRA DI CALCIO dal 1989 ad oggi - foto di alcuni trofei conquistati  

TORNA ALL'ANNATA 2015-2016

                           22   febbraio 2016

Pol. Casellina

San Quirico

0

6

 Marcatori: (Bowen 3, Landry, Porcello, Mega)

                              

Riprendere fiato..!

 

Il commento

Il San Quirico di Mister Maioli si presenta alla quarta giornata del girone di ritorno completamente rimaneggiato, con assenze numerose ed importanti. Da sottolineare quella di Calicchio, forse la più "pesante". Così il 3-4-1-2 di partenza: Meucci in porta; difesa capitanata da Thiago Izzo, con Petrotto  e Gigli ai lati; centrocampo da destra verso sinistra composto da Sferragatta Iuliano Pepi e Landry; Bowen trequartista alle spalle di Sicoli e Porcello. L'avversario da battere è la Polisportiva Casellina, ultima in classifica. Avversario comunque da non sottovalutare viste le ultime tormentate prestazioni dei biancorossi. La partita inizia subito ad alti ritmi, da parte del San Quirico, con pressing alto e verticalizzazioni repentine. Dopo circa 10' di gioco è Landry a trovare il vantaggio. Lentissima progressione di Bowen sulla destra, palla a Porcello, che lascia al giovane talentuoso camerunense, ingresso in aria e tiro a incrociare sul palo sinistro.

0-1! Subito dopo il vantaggio, si addormenta la difesa del San Quirico, concedendo un contropiede agli attaccanti avversari, interrotto dalla pronta uscita di Meucci dai pali. Unica macchia nell'ennesima performance di alto livello della retroguardia del San Quirico, ancora miglior difesa del campionato.
I veloci attaccanti del SQ si presentano continuamente in aria avversaria, rendendosi sempre pericolosi.
Il raddoppio arriva dopo una progressione di Sicoli sulla sinistra, scarico su Porcello che con una raggiante rabona serve Bowen che anticipa di scatto (assurdo) difensore e portiere, accarezzando la palla sulla linea di porta. Intorno al 30' è ancora Bowen a concludere in rete una corta respinta del portiere avversario, dopo una conclusione ravvicinata del giovane Porcello. Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-3.

Maioli decide di continuare con la stessa formazione, non utilizzando nessun cambio. All'inizio della ripresa il SQ sembra essersi troppo ammorbidito, creando bellissime geometrie con il matto Sferragatta, il neo-acquisto Pepi e il gagliardo Iuliano, ma sprecando troppi palloni in fase conclusiva. Dopo circa 20' arriva però il 4-0 con una maestosa ripartenza di Sicoli, lanciato da Bowen, che dal fondo innesca Porcello nell'aria piccola, dribbling sul portiere e palla in rete sai! Ora è veramente tutto in discesa. La squadra amministra bene il gioco e riparte con azioni rapide e coordinate. Al 25' è Meucci a sfidare un attaccante avversario a duello, riconsegnandogli il pallone dopo avergli respinto la prima conclusione, per deviare anche la seconda in calcio d'angolo. Esperienza e sfrontatezza. Al 30' arriva anche l'esordio in campionato del numero 9, Antonio Mega, che subentra al posto di Landry. Dopo 5' minuti è ancora il SQ, ed ancora Bowen a trovare la via del gol, con una potente conclusione ravvicinata all'altezza del palo sinistro. La partita sembra volgere al termine senza più nessuna grande pretesa, ma rimane il tempo per un ultimo gol. Punizione ravvicinata conquistata dal redivivo Bowen, che Porcello e Sicoli decidono di far battere al neo entrato Mega. Così al 40' l'esperto ariete biancorosso la insacca da calcio piazzato con una potente conclusione leggermente deviata dalla barriera. 0-6! Tutti sotto la doccia.

Partita non significativamente impegnativa per la compagine del SQ, ma vittoria di misura importante in questo periodo sventurato e sfortunato della squadra di Mister Maioli. 3 punti che danno morale, in vista della difficile sfida di settimana prossima contro le Otto Isole.

 

 Cognome

Nome

voto

BOWEN TAYLOR DAVID

8

BURGASSI LEONARDO  
DIA ABDOUL  
DIOP ELHADJI MALICK  
DIOTALLEVI LORENZO  
GIANI ANDREA  
GIGLI SIMONE

7

GIUNTINI GABRIELE

 

GONNELLI ANDREA

 

GRANATA ALESSIO

 

GUIDARELLI FABIO

 

IULIANO DOMENICO

7,5

IZZO GREGORIO

7

LASTRAIOLI LORENZO

 

MAGAZZINI COSIMO

 

MAIONE RAFFAELE  
MEGA ANTONO

8

MEUCCI FRANCO

8

NGEYA NKOUEMI LANDRY

7,5

PASQUALE NICOLA

 

PEPI ALESSIO

7

PERRI PAOLO

 

PETROTTO MARCO

7

PINEIDER CHRISTIAN

 

PORCELLO STEFANO

7

ROSSI TOMMASO

 

SFERRAGATTA LORENZO

7

SICOLI LORENZO

7

SICOLI MARCO  
TREZZA TOMMASO  

  CLASSIFICA CANNONIERI 

9 Sicoli L.
7 Landry
6 Porcello
5 Bowen
3 Sferragatta, Abdoul, Diop
1 Granata, Iuliano, Pineider, Mega Guidarelli, Giuntini, Maione,