ARCHIVIO ANNATE        
1994

1995

1996

1997

1998

1999

2000

2001

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

   PALMARES DELLA SQUADRA DI CALCIO dal 1989 ad oggi - foto di alcuni trofei conquistati  

TORNA ALL'ANNATA 2015-2016

                           4 aprile 2016

CDP Pontassieve

San Quirico

0

2

 Marcatori: (Izzo, Sicoli L.)

                              

“INTRAMONTABILE GIUNTINI”

 

Il commento

Ed ecco la temutissima trasferta di Pontassieve.

SQ che si presenta come sempre ormai, rimaneggiato, con un 4-3-3: Giuntini tra i pali, Gigli Petrotto Izzo e Sicoli M. nella difesa a 4. Pepi Meucci e Bowen a cc. Sugli esterni i velocisti Sicoli L. e Landry. Punta centrale El Kun Porcello. Fischio d'inizio.

I ritmi sono blandi, ma il Pontassieve è desideroso di prendersi una rivincita per la pesante sconfitta ricevuta all'andata sul campo delle Due Strade (6-0). Pepi e Meucci fanno il lavoro sporco a centrocampo, e Bowen, da bravo elastico, cerca di far ripartire le azioni sulle veloci ale biancorosse. Al 18' è Landry a sbiancare sullo scatto l'avversario e appoggiare per Porcello, che però spara alto.

Dopo 2 minuti è Sicoli L. a proporsi a tu per tu col portiere avversario, lanciato con una lunghissima rimessa laterale dal fratello Marco, sbagliando però il tocco finale. Al 26' è però Izzo a dare una svolta alla gara.

Calcio d'angolo di Porcello sul secondo palo, dove su tutti svetta Thiago Izzo che incorna la palla e la spedisce al sette sul palo opposto. Rabbiosa esultanza del sempreverde difensore biancorosso, che mostra il paradenti alla curva, al suo primo gol stagionale.

Primo tempo che termina con un paio di pericolose azioni dei padroni di casa sventate però da un attentissimo Giuntini. Il st rinizia senza cambi. Al SQ però, manca il giusto mordente per chiudere una partita sempre in bilico: prima Porcello (per ben 2 volte) e poi Sicoli L. sbagliano tre clamorose occasioni da soli nell'area avversaria.

Dopo 16' minuti però, il "presunto" fattaccio, Landry controlla male e sbilanciato dal difensore avversario atterra male sulla spalla chiedendo l'intervento dell'ambulanza. Dopo la risonanza però scopriremo che quel cretino di Landry, menomale, non avrà nessuna frattura, e come Sferragatta, aveva fretta anche lui di "abbandonare" la distante trasferta di Pontassieve.

Passa ancora qualche minuto ed è Giuntini a travestirsi da Superman svettando con un uscita aerea dove, di sicuro, Rossi non sarebbe arrivato. Al 27' la svolta. Rimessa laterale di Sicoli M. per Porcello sulla fascia sinistra che mette nel mezzo per Sicoli L. che salta il difensore e appoggia di interno sinistro sul secondo palo, archiviando la partita. 0-2 e tre punti fondamentali per gli uomini di Mister Maioli!

 

 Cognome

Nome

voto

BOWEN TAYLOR DAVID

6.5

BURGASSI LEONARDO  
DIA ABDOUL  
DIOP ELHADJI MALICK

 

DIOTALLEVI LORENZO  
GIANI ANDREA  
GIGLI SIMONE

6.5

GIUNTINI GABRIELE

8

GONNELLI ANDREA  
GRANATA ALESSIO  
GUIDARELLI FABIO  
IULIANO DOMENICO

7

IZZO GREGORIO

7.5

LASTRAIOLI LORENZO  
MAGAZZINI COSIMO  
MAIONE RAFFAELE  
MEUCCI FRANCO

6.5

NGEYA NKOUEMI LANDRY

6.5

PASQUALE NICOLA  
PEPI ALESSIO

7

PERRI PAOLO  
PETROTTO MARCO

7

PINEIDER CHRISTIAN  
PORCELLO STEFANO

6.5

ROSSI TOMMASO

 

SFERRAGATTA LORENZO  
SICOLI LORENZO

7

SICOLI MARCO

7

TREZZA TOMMASO